Candiani (Microsoft): 800 i partner cloud in Italia

Videointervista – Silvia Candiani, Marketing & Operation Director di Microsoft Italia, presenta la nuova squadra per il cloud. Imprese e partner i due focus del nuovo team

La squadra che Silvia Candiani, Marketing & Operation Director di Microsoft Italia, ha appena messo in piedi per spingere il cloud ha l’obiettivo di promuovere e sviluppare il business sia sul fronte business sia consumer. “In particolare – precisa Candiani – punterà a diffondere i benefici derivanti dal cloud presso le aziende, attraverso un’ampia rete di partner”.

I benefici  partono dal liberare risorse in azienda  (grazie al cloud) da investire poi  in iniziative strategiche, dall’aumento della flessibilità e dell’agilità dei modelli di business, fino all’adozione di nuove politiche commerciali, nuovi servizi,  nuovi modi di integrazione sia con i clienti sia con i partner (utilizzando tecnologie mobile, social e online). “Non a caso il 70% degli investimenti Microsoft dallo scorso anno è dedicato al cloud – precisa Candiani –. Già oggi i partner italiani che lavorano sul cloud sono 800 e abbiamo loro dedicato  un piano di investimento triennale di 40 milioni di euro, con training, formazione e incentivi, oltre al software gratuito per testare le soluzioni. La libertà che diamo al cliente di scegliere in che modalità acquistare il cloud – on premise, online o ibrida – è uno strumento che rende queste soluzioni familiari e accessibili a tutte le aziende, piccole, medie e grandi”.

Per i partner e le pmi, vi è l’opportunità di prendere confidenza con queste tecnologie attraverso i Microsoft Cloud Day presso la nuova sede di Microsoft alle porte di Milano, o il Microsoft BizSpark, un programma pensato per favorire le start up: ad oggi 50 incubatori e 1.000 aziende hanno aderito al programma.

Nella videointervista a Sivia Candiani, il perché della nuova squadra, le criticità da superare e la roadmap dei prodotti Microsoft per il 2012.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *